Per una sfida epica come la Granfondo Stelvio Santini ci vuole una maglia speciale e quella dell’edizione 2022 sarà realizzata con due tessuti Polartec ottenuti dalla riconversione delle bottiglie in PET: il Polartec Power Dry recycled e il Polartec Delta recycled.

Ogni jersey corrisponderà a circa 5 bottiglie di plastica riciclate e sarà realizzata con tagli e colori diversi per uomo e per donna e confezionata in sacchetti compostabili. E per completare il look, Santini Cycling Wear realizzerà capi da ciclismo da abbinare alla maglia.

Il design della maglia ufficiale della GFSS 2022, è stato realizzato da Fergus Niland, direttore creativo di Santini Cycling, che celebra la decima edizione mettendo al centro della Granfondo tutti partecipanti, i veri eroi dello Stelvio. La grafica ufficiale infatti, raffigura il numero 10, che sostituisce le ultime due vocali della parola ‘Stelvio’, e si presta a una duplice interpretazione: da una parte sottolinea l’intento di celebrare il decimo anniversario della competizione, dall’altra evidenzia la parola ‘io’, comunicando come i protagonisti della Granfondo siano proprio i singoli partecipanti.