Una salita davvero spettacolare che partirà da Sernio e raggiungerà il valico del Mortirolo lungo una delle strade più panoramiche dell’Alta Valtellina.

Sono numerosi i tornanti, che dapprima tra le selve di castagne e poi tra boschi di abeti portano ai 1940 mt. 13,5 Km “impegnativi” con quasi 1.500 m. di dislivello e pendenze fino al 17%, con il fine Crono posto nelle località di Guspessa.

Il via Ufficiale del Crono sarà circa 700 mt dopo inizio salita, dove sarà posto il ristoro e dove si divideranno i percorsi Medio e Lungo, mentre il fine Crono sarà invece posto in località Guspessa.

Al valico del passo Mortirolo si arriverà dopo aver percorso altri 9 km facili e più che godibili su una delle strade più panoramiche dell’Alta Valtellina. Un percorso con una vista unica, dal Ghiacciaio del Bernina alle cime delle Orobie con vista sul gruppo dell’Adamello, e giù in basso quasi contemporaneamente due valli la Valtellina alla sinistra e la Valcamonica alla destra.

 

Il giorno dopo 13 giugno la salita sarà teatro della tappa del Giro d’Italia Under 23 da Folgaria a Santa Caterina Valfurva che da Sernio a Bormio seguirà lo stesso percorso della GFSS andando ad inaugurare il nuovo versante del Passo-Mortirolo da Guspessa.

 

Scopri di più sul percorso https://www.strava.com/segments/30593681.