LA GRANFONDO STELVIO SANTINI COMPIE 10 ANNI!

 

Sono ufficialmente aperte le iscrizioni alle Granfondo Stelvio Santini, che nel 2022 festeggia 10 anni! Tantissime novità, tra cui una nuova salita per il Mortirolo.

 

Due tipologie di iscrizione, due diversi pacchi gara

Al momento dell’adesione alla Granfondo Stelvio Santini i partecipanti potranno scegliere tra l’iscrizione base che include il pettorale e la maglia ufficiale al prezzo di 90 euro e il pacchetto formato da pettorale, maglia ufficiale e calzoncini abbinati alla jersey al costo di 120 euro, naturalmente tutto declinato per uomo e donna.

  

Una novità per il percorso lungo

Per l’edizione 2022 è previsto uno speciale cambio di percorso per celebrare la decima edizione. Il comitato organizzatore ha introdotto un’importante variante al percorso lungo, che prevederà una via inedita alla conquista del Passo Mortirolo.«In vista della decima edizione abbiamo voluto introdurre una modifica al tracciato lungo per fare conoscere, in primis ai nostri iscritti, la nuova e inedita salita al Passo Mortirolo che prevede l’inizio dall’abitato di Sernio– commenta Mario Zangrando, Presidente settore Ciclismo dell’Unione Sportiva Bormiese – una ascesa affascinante perché la possiamo dividere idealmente in due parti: un attacco dove si sale subito “decisi”, naso all’insù, con pendenze dure ma non impossibili, e una seconda parte che premierà i nostri partecipanti con una vista straordinaria ».

 

Anche il percorso medio pur evitando la terribile salita al Mortirolo subirà una piccola variazione perché al bivio di Sernio “accompagnerà” il lungo per i primi 2 chilometri: dopo il ristoro spostato da Tovo a Sernio riprenderà il suo percorso storico verso Bormio e lo Stelvio. Resta invariato il percorso corto da 60 chilometri dove si affrontano quasi 2.000 metri di dislivello. Tutti e tre i tracciati avranno in comune la partenza da Bormio e il traguardo ai 2.758 metri del Passo dello Stelvio. 

 

Ci vediamo a Bormio!